DPCM Responsabilizzare i Cittadini non Chiudere pietro paganini non ripete contro governo

DPCM: Responsabilizzare i Cittadini non Chiudere – Omnibus La7 – Pietro Paganini

Ho partecipato al talkshow Omnibus su La7 per commentare il nuovo DPCM presentato dal Governo il 25 Ottobre. Per Omnibus condotto da Frediano Finucci ho analizzato le ragioni politiche e le conseguenze economiche del nuovo Decreto del Presidente del Consiglio Conte. Insieme a me sono intervenuti anche Riccardo Staglianò (La Repubblica)   Maria Cecilia Guerra (Sottosegretario Economia e Finanze) e Paolo Trancassini (deputato Fratelli d’Italia).
Rivedi tutta la puntata qui sotto >>> la parte con il mio intervento va dalle 09:00 alle 09:40. Altrimenti rivedi i miei interventi qui sotto. 
Per Omnibus su La7, con le domande di Frediano Finucci ho elaborato questi argomenti. 
  • Siamo in Guerra. Non combattiamo contro altri esseri umani ma contro un essere minuscolo che come noi, lotta per la sopravvivenza. 
  • Il virus non è arrivato in Europa per caso, ma perché la Cina non ha avviato le procedure di sicurezza necessarie, con la complicità dell’OMS. 
  • Il Governo, come tutti i governi europei, e la Commissione europea, dovrebbero chiedere conto alla Cina che si è approfittata scientificamente di questa situazione. 
  • Il virus non ingegnerizzato ma è uscito da un laboratorio, anche per errore, ma è volutamente uscito dalla Cina per causare danni in tutto il mondo concedendo a Pechino un vantaggio geopolitico. 

RIVEDI IL MIO INTERVENTO PER INFORMAZIONE FISCALE >>>

  • Il Governo sta facendo il possibile, ho riconosciuto lo sforzo in una situazione unica quanto drammatica. Tutti i governi del pianeta sono in difficoltà. 
  • Le mie critiche sono costruttive. 
  • Vi è un problema di comunicazione, vedi qui >>>
  • Il Governo deve comunicare ufficialmente non può far uscire documenti complicati che spaventano i cittadini. 
  • Comprendo la necessità di negoziare con le regioni, i comuni, le parti sociali, ma si deve trovare altro modo. 
  • Il Governo lo fa per imperizia o tatticamente per raccogliere le sensazioni dei cittadini e poi populisticamente prendere delle decisioni. 
  • Il Governo, se è del cambiamento, deve smetterla con l’atteggiamento paternalistico, e coinvolgere i cittadini. Deve spiegarci le ragioni delle scelte. 

RIASCOLTA IL MIO INTERVENTO SU RADIO RADIO: IL VIRUS È DICHIARAZIONE DI GUERRA CINESE >>>

  • Il virus ci impone di bilanciare Libertà soggettive e Libertà oggettive – vedi la mia analisi su Libertà e Mascherine per il Paganini non Ripete 193 >>>
  • Il virus covid-19 è una normale influenza per il 905/95% della popolazione ma per il restante 5% è devastante e non ci sono le strutture per sostenere il ricorso alle terapie intensive. Del virus non si sanno gli effetti, anche sugli asintomatici, nel lungo termine. 
  • Serve perciò limitare le infezioni, l’unico modo è il distanziamento, le mascherine, la disinfezione. 
  • Da qui la strategia di limitare i contagi chiudendo il superfluo. 
  • Tornando alla prima parte del mio intervento, serve coinvolgere i cittadini, promuovendo la responsabilità individuale. 
  • Ho chiesto se non fosse possibile tenere alcune attività aperte, come ristoranti, palestre e piscine. 

  • Infine, ho affrontato gli aspetti economici. Le risorse necessarie per sostenere le attività dimezzate o chiuse. 
  • Ho chiesto interventi più decisi in legge di bilancio, compresa la tassazione per i soggetti, multinazionali estere, privilegiati. 
Rivedi la puntata qui >>> o una parte dei miei commenti qui sotto 

Paganini Non Ripete - e-zine Road to the Future

The weekly e-zine that analyzes economic and social facts, elaborates and shares ideas, helps anticipating the future.

DPCM: Responsabilizzare i Cittadini non Chiudere – Omnibus La7 – Pietro Paganini

Author

PNR