Come mai le imprese non investono in Italia? Alcune vanno male a causa della crisi, mentre altre hanno paura di sbagliare e quindi di fallire. Gli incentivi fiscali temporanei in vigore dalla fine del 2015, che potrebbero innalzare l’investimento in capitale produttivo di 2,5 punti, vanno bene ma devono essere accompagnati da un piano industriale che faccia ripartire la produzione e i consumi. Se ci confrontiamo con gli altri Paesi, è evidente che, in termini di produttività, l’Italia paga lo sbilanciamento verso le piccole e piccolissime imprese.

Il nuovo paradigma imprenditoriale deve essere orientato alla crescita dimensionale e alla capacità di innovazione. 

Paganini Non Ripete - e-zine Road to the Future

The weekly e-zine that analyzes economic and social facts, elaborates and shares ideas, helps anticipating the future.

Author

PNR