l prezzo dei farmaci paganini

Prezzo dei Farmaci – Formiche – Pietro Paganini

Il tema sarà discusso la prossima settimana dal governo italiano dinanzi all’Oms. L’iniziativa, pur positiva, viene trattata con modalità errate. Ci troveremmo di fronte ad una posizione di controllo del prezzo da parte dello Stato con l’avvallo proprio della burocrazia suprema dell’Oms.

Paganini Non Ripete - e-zine Road to the Future

The weekly e-zine that analyzes economic and social facts, elaborates and shares ideas, helps anticipating the future.

Ecco un estratto della mia opinione per Formiche che puoi trovare qui per intero

LEGGI ANCHE IL PAGANINI NON RIPETE 123 con l’analisi e la critica alla proposta Grillo presso l’OMS. Perché ci danneggia

“l governo italiano chiede all’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) maggiore trasparenza per il prezzo dei farmaci. È un’iniziativa lodevole per rendere i farmaci più accessibili soprattutto nei Paesi meno sviluppati e ricchi, e per ridurre l’onere finanziario per i sistemi sanitari.”

Chissà quando avremmo la fortuna di leggere questo governo affermare che le imprese farmaceutiche migliorano la vita di milioni di cittadini producendo innovazioni importanti per il nostro benessere? Questo non significa negare il problema del costo dei farmaci e della loro disponibilità. Al contrario. I problemi si risolvono affrontandoli con il metodo sperimentale, rifiutando qualsiasi ideologia. Questa ci rassicura infondendoci di speranza, ma non ci aiuta a trovare la soluzione.”

La risoluzione che l’Italia ha avanzato, e che spera di discutere la settimana prossima durante l’assemblea generale, è quella di dare mandato all’Oms di “raccogliere e analizzare dati sui risultati delle sperimentazioni cliniche e sugli effetti avversi delle tecnologie sanitarie; fornire un forum in cui i governi possano condividere informazioni sui prezzi dei farmaci, i ricavi, i costi di ricerca e sviluppo, gli investimenti del settore pubblico e le sovvenzioni per la ricerca e lo sviluppo, i costi di marketing e altre informazioni correlate; nonché fornire informazioni cruciali sul panorama dei brevetti sulle tecnologie mediche, comprese informazioni sulle controversie sulla validità e/o rilevanza dei brevetti dichiarati”.”

Esiste una differenza fondamentale tra l’imposizione di misure di trasparenza a livello internazionale piuttosto che in un solo mercato: richiedere la divulgazione di sconti riservati su scala globale renderebbe più difficile addebitare ai Paesi più ricchi prezzi più elevati rispetto ai Paesi in via di sviluppo.

 

Prezzo dei Farmaci – Formiche – Pietro Paganini

Author

PNR