lontani da brussels paganini panucci rainews24

Lontani da Brussels – RaiNews24 Studio 24 – Pietro Paganini

Confronto con Marcella Panucci, Direttore Generale di Confindustria, a Studio 24, RaiNews24, condotto da Roberto Vicaretti. Abbiamo commentato la manovra di Governo e lo scontro con la Commissione europea. Brussels e Roma sono su posizioni molto lontane. Con la Panucci abbiamo criticato la legge di bilancio evidenziando la scarsa attenzione agli investimenti che favoriscono la crescita.

Paganini Non Ripete - e-zine Road to the Future

The weekly e-zine that analyzes economic and social facts, elaborates and shares ideas, helps anticipating the future.

Rivedi la puntata

Per un’analisi dei temi in questione ti ripropongo il PNR93 sull’Elite Rosicona che trovi qui per intero

Sul reddito di cittadinanza invece ti segnalo il Reddito Parmesan del PNR90

IL DOMINIO DELLA BUROCRAZIA   E’ paradossale che questo Governo anti-establishment che fa la guerra alla burocrazia (i tecnici dei ministeri) finisca per promuovere la burocrazia stessa. E’ il segno della confusione culturale e della natura ideologica e socialista che pervade la maggioranza.
IL COSTO ESORBITANTE DELLA GESTIONE   Non ci deve perciò preoccupare il costo del Reddito in se, che è semplice da calcolare – più complesso reperire le risorse – quanto i costi di gestione e la complessità della gestione stessa. Il REDDITO PARMESAN avrà costi altissimi e creerà enorme confusione, cedendo quindi potere alla Burocrazia e aprendo la strada agli imbroglioni di cui il paese pullula. E’ grave che nessuno si sia posto questo problema.
E’ un Governo PARMESAN, altro non ci possiamo aspettare, almeno per ora.

mentre sul condono fiscale ti segnalo anche Pace Fiscale e Redditi Tossici PNR92

“PER IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO   Il Governo ha colto il problema e l’esigenza di risolverlo, ora deve avere il coraggio di affrontarlo razionalmente, recuperando il più possibile, coprendo quanto resta senza però rimettere mano nelle tasche dei cittadini e delle imprese con nuove accise su benzina, giochi e tabacco (che per altro non portano grandi risorse), o con altrettante imposte che ancora una volta andrebbero a colpire chi già si è comportato in modo responsabile. Semmai andrebbero tassati i privilegi, come quelli di cui godono le Internet company americane.”

Author

PNR