La Stampa, 4 aprile

Il primo ministro Renzi ha la rara capacità di trasformare qualsiasi momento in uno straordinario evento. Così sarà con l’ Internet Day del 29-30 aprile, in realtà una due giorni per celebrare i 30 anni della rete. Lo farà nelle scuole per raccontare ai ragazzi le storie dei pionieri che hanno contribuito alla più rapida e imponente rivoluzione tecnologica della storia e alle sue conseguenze culturali, sociali ed economiche. Ma il primo ministro e il suo compagno di viaggio in questa avventura, il Campione Digitale Riccardo Luna, dovrebbero anche spiegare alla loro giovane platea le condizioni storiche in cui hanno operato quei pionieri.

Paganini Non Ripete - e-zine Road to the Future

The weekly e-zine that analyzes economic and social facts, elaborates and shares ideas, helps anticipating the future.

Leggi l’articolo intero qui

Author

PNR